Se desideri ottenere capelli lisci, sani e lucenti, probabilmente hai già sentito parlare del trattamento e ricostruzione alla cheratina. Questo procedimento cosmetico è diventato popolare per la sua capacità di migliorare la texture dei capelli, ridurre il crespo e riparare i danni. In questo articolo, risponderemo alle domande più frequenti sul trattamento alla cheratina e ti forniremo utili consigli per garantire risultati ottimali.

Cosa non fare subito dopo la cheratina?

Dopo aver sottoposto i capelli a un trattamento alla cheratina, è importante seguire alcune precauzioni per preservare l’effetto lisciante e garantire la durata del trattamento. Ecco alcune cose da evitare subito dopo la cheratina:

  • Non lavare o bagnare i capelli per almeno 72 ore: Per permettere alla cheratina di fissarsi correttamente sui capelli, evita di lavarli o bagnarli per almeno tre giorni dopo il trattamento.
  • Evita l’uso di elastici o clip per capelli: Durante i primi giorni, evita di legare i capelli o usarli in modo aggressivo. Questo potrebbe compromettere la durata del trattamento e causare pieghe indesiderate.
  • Non sottoporre i capelli a trattamenti chimici o termici: Dopo il trattamento alla cheratina, evita di esporre i capelli a trattamenti chimici aggressivi, come colorazioni o decolorazioni, e riduci al minimo l’uso di piastre o arricciacapelli.

 

Come diventano i capelli dopo la cheratina?

Dopo aver effettuato il trattamento alla cheratina, i capelli subiscono una trasformazione significativa. Di solito, diventano più lisci, setosi e gestibili. La cheratina riempie le fessure e le lacune nella struttura del capello, donandogli un aspetto più uniforme e sano. Inoltre, il trattamento alla cheratina può ridurre il crespo e il gonfiore dei capelli, facilitando notevolmente la pettinatura e lo styling.

Quanto tempo dura il trattamento alla cheratina?

La durata del trattamento alla cheratina dipende da diversi fattori, come la tipologia di capelli, la qualità del prodotto utilizzato e le cure post-trattamento. In generale, il trattamento alla cheratina  può durare da 2 a 6 mesi. Tuttavia, per mantenere i risultati a lungo, è importante utilizzare prodotti specifici per capelli trattati con cheratina e evitare l’uso frequente di shampoo aggressivi.

Quanto dura il trattamento alla cheratina lisciante?

Il trattamento alla cheratina lisciante offre risultati di lunga durata. Solitamente, il liscio ottenuto attraverso il trattamento può durare da 3 a 6 mesi, a seconda delle caratteristiche dei capelli e delle cure prese. È importante notare che il ricrescimento naturale dei capelli farà sì che la cheratina svanisca gradualmente, quindi potrebbe essere necessario ripetere il trattamento per mantenere i risultati desiderati.

Quanto dura la cheratina in estate?

Durante l’estate, i capelli possono essere esposti a diversi fattori che possono influenzare la durata del trattamento alla cheratina. L’esposizione prolungata ai raggi solari, l’acqua salata del mare o il cloro delle piscine possono indebolire la cheratina sui capelli. Per preservare il trattamento, proteggi i capelli con un cappello o una bandana durante l’esposizione solare diretta e sciacquali accuratamente dopo il contatto con l’acqua di mare o la piscina.

Cosa NON fare prima della cheratina?

Prima di sottoporsi a un trattamento alla cheratina, è importante seguire alcune linee guida per ottenere i migliori risultati. Ecco alcune cose da evitare prima della cheratina:

  • Non colorare o decolorare i capelli poco prima del trattamento: È consigliabile eseguire i trattamenti chimici, come colorazioni o decolorazioni, almeno una settimana prima della cheratina. Questo permette ai capelli di riprendersi e di essere pronti per il trattamento.
  • Evita di utilizzare prodotti per capelli contenenti alcol, questo ingrediente può causare secchezza e compromettere l’efficacia del trattamento.

 

Quante volte si può fare la cheratina lisciante?

La frequenza con cui si può sottoporsi a un trattamento alla cheratina dipende dalla condizione dei capelli e dal tipo di prodotto utilizzato. In generale, è consigliabile aspettare almeno 2-3 mesi tra un trattamento e l’altro. Ripetere troppo frequentemente il trattamento potrebbe sovraccaricare i capelli di cheratina, rendendoli pesanti e opachi.

Quanto costa lisciare i capelli con la cheratina?

Il costo del trattamento alla cheratina può variare in base alla lunghezza dei capelli, alla reputazione del salone e alla regione in cui ti trovi. In genere, il trattamento alla cheratina può avere un prezzo che varia da 100 a 400 euro. È importante considerare che il prezzo può includere anche i prodotti post-trattamento per il mantenimento dei risultati.

Come dormire con la cheratina appena fatta?

Dormire con la cheratina appena fatta richiede alcune precauzioni per evitare di compromettere l’effetto lisciante. Ecco alcuni consigli utili:

  • Utilizza una federa di seta o satinata: Questi materiali riducono l’attrito tra i capelli e il cuscino, minimizzando il rischio di pieghe o danni alla cheratina.
  • Raccogli i capelli in una treccia o un chignon morbido, può aiutare a mantenere l’effetto lisciante e ridurre la formazione di nodi durante il sonno.

 

Quando si può fare il colore dopo la cheratina?

Dopo aver eseguito un trattamento alla cheratina, è consigliabile aspettare almeno due settimane prima di eseguire una colorazione o una decolorazione. Questo periodo di attesa permette alla cheratina di fissarsi completamente e ai capelli di riprendersi dal trattamento.

Come asciugare i capelli dopo il trattamento alla cheratina?

Dopo il trattamento alla cheratina, l’asciugatura dei capelli gioca un ruolo importante nel mantenere l’effetto lisciante. Ecco alcune linee guida:

  • Utilizza un asciugamano in microfibra o una t-shirt in cotone: Questi materiali sono più delicati sui capelli e riducono il rischio di danneggiare la cheratina. Evita di strofinare i capelli energicamente.
  • Asciuga i capelli con un asciugacapelli a bassa temperatura: Utilizza un asciugacapelli con impostazioni di temperatura basse o medie per evitare di surriscaldare i capelli. Procedi con movimenti delicati e a una distanza sicura dai capelli.

Cosa rovina il trattamento alla cheratina?

Alcuni fattori possono compromettere la durata e l’efficacia del trattamento alla cheratina. Evita i seguenti elementi per preservare i risultati:

  • Shampoo contenenti solfati: I solfati possono eliminare gradualmente la cheratina dai capelli. Utilizza shampoo privi di solfati o appositamente formulati per capelli trattati con cheratina.
  • Acqua salata o cloro: L’esposizione prolungata all’acqua salata o al cloro può indebolire la cheratina. Proteggi i capelli con un cappello o una bandana durante il nuoto e risciacquali accuratamente dopo l’esposizione.

Che differenza c’è tra laminazione/ricostruzione e cheratina?

La laminazione e la cheratina sono entrambi trattamenti per migliorare la qualità dei capelli, ma con differenze significative:

  • Laminazione: La laminazione è un trattamento che avvolge i capelli con un film protettivo trasparente, donando loro lucentezza e protezione dai danni esterni. Non modifica la struttura del capello, ma crea una pellicola che lo riveste. La laminazione può essere una buona opzione per chi desidera migliorare l’aspetto e la lucentezza dei capelli senza un effetto lisciante.
  • Cheratina: Il trattamento alla cheratina, come discusso in questo articolo, utilizza una proteina naturale chiamata cheratina per riempire le fessure nella struttura del capello, rendendolo più liscio, gestibile e resistente. Questo trattamento può ridurre il crespo, riparare i danni e migliorare l’aspetto generale dei capelli.

Perché fare la cheratina?

Ci sono diverse ragioni per fare un trattamento alla cheratina:

  • Capelli lisci e gestibili: La cheratina può rendere i capelli lisci e facili da pettinare, riducendo il tempo di styling quotidiano.
  • Riduzione del crespo: Se hai capelli crespi o indisciplinati, la cheratina può aiutare a ridurre il crespo e a ottenere una chioma più ordinata.
  • Riparazione dei danni: La cheratina può contribuire a riparare i danni causati da trattamenti chimici o termici, riducendo la rottura e migliorando la salute dei capelli.
  • Effetto di lunga durata: I risultati del trattamento alla cheratina possono durare da mesi, offrendo capelli lisci e sani per un lungo periodo di tempo.

In conclusione, il trattamento alla cheratina è una soluzione efficace per ottenere capelli lisci, sani e luminosi. Seguendo le giuste precauzioni prima e dopo il trattamento e adottando una corretta routine di cura dei capelli, potrai godere a lungo dei benefici della cheratina. Consulta sempre un professionista qualificato per sottoporre i tuoi capelli a un trattamento alla cheratina e assicurati di utilizzare prodotti di qualità per il mantenimento dei risultati.

Se hai ancora dubbi  non esitare a chiamarci utilizzando i contatti che trovi qui sotto o di seguito all’articolo, saremo lieti di aiutarti.

Che ne dici di condividere questo articolo?